Placcatura

Operazione che consiste nel ricoprire la superficie di oggetti per lo più metallici con un sottile strato di altro materiale solido. A differenza della doratura o argentatura (trattamenti galvanici), la placcatura si effettua mediante ancoraggio meccanico di due metalli o leghe diverse. Questa operazione si rende necessaria quando si voglia una copertura con uno strato ad alta resistenza chimico-meccanica o per la costruzione di oggetti di oreficeria e argenteria che debbano rispondere ad esigenze di peso; in quest’ultimo caso, la placcatura di lamine di leghe preziose viene eseguita su metalli non nobili che fungono da supporto e consentono facilità di lavorazione e che vengono asportati chimicamente ad oggetto finito

Platino
Pulimentatura (o Pulitura)
Menu