Elettroformatura

Tecnica di fabbricazione di pezzi metallici o di circuiti stampati da negativi o matrici. Serve per riprodurre un oggetto (medaglia, statuetta, ecc…), mediante processo elettrochimico. Le matrici per la riproduzione possono essere metalliche o non metalliche; in questo secondo caso, la matrice, generalmente di materiale gelatinoso, viene resa superficialmente conduttrice, mediante polveri o vapori metallici , in strati sottilissimi per attivare l’azione di deposito galvanico del materiale con cui si vuole effettuare il rivestimento. In alcuni casi vengono disciolte le matrici per rendere l’oggetto cavo e leggero.

Doratura
Filigrana
Menu